ITALIANO CV

ASTRID WILHELMSEN - Soprano



Astrid Wilhelmsen è nata nei presi di Oslo in Norvegia e cresce bilinguale con padre norwegese e madre islandese e oggi parla sette lingue. Dai sette ai diciotto anni d’età ha preso lezioni di pianoforte. Dopo gli studi
di musicologia in Norvegia e il perfezionamento delle lingua italiana
a Firenze, in seguito una borsa di studio dello stato norvegese le ha permesso di andare all’Università della Musica a Vienna nella classe
della Professoressa Helene Mezritzky-Karusso. Lí hai studiata Lied ed
Oratorio con il prof. Kurt Eqiluz e dopo il primo diploma prosegue gli studi di interpretazione operistica, diplomandosi con il tittolo di Magistra Arte.
Ha studiata privatamente con Kmsg. Elisabeth Schwarzenberg.




 

Il suo debuto teatrale avvenne in Austria come Zerlina nel Don Giovanni
di Mozart. Dal 1993-1995 è stata membro permanente del “Salzburger Hoftheater Ensemble” specializzato nel repertorio mozartiano. Come solista ha cantato in numerose opere liriche e concerti in Germania, Ungheria, Norvegia, Islanda, Austria, Italia, Svizzera, Russia (Moskva), Canada, Indie e Nepal e si è esibita allo radio ed alla televisione
(WDR, NRK, RAI, RUV).

Ha fatto parte di tanti Orchestri come Wiener Strauss-Company composto di musicisti degli famosi "Wiener Symphoniker", "Falloni Chamber-Orchestra" dell Staatsoper Budapest, "Wiener Akademische Philharmonie", "I giovani filarmonici Siciliani" e l'orchestra di Teatro Massimo di Palermo. Nel 1997 la sua prima collaborazione con Vienna Operaball Ladies Ensemble (Wiener Opernball Damenensemble") e Jacqueline Roscheck-Morard.



 

Tu sei il re del mio sogno...

Ha fatto parte delle festivale importante come il "Wiener Festwochen", “Sibelius-Nordic Festival”, il "Jeunesse-Festival", "Musica in Villa" e "Serate a Trinità dei Monti" a Roma. Più volte ha preso parte in qualità di membro della giuria nel concorso regionale “Jugend Musiziert” in Germania.




 

Batti, batti... "Zerlina" Don Giovanni

Astrid Wilhelmsen anche ha cantato grande concerti come il concerto di capodanno al Municipio di Vienna, a “Felsenreitschule” a Salisburgo, nell „Stavanger Konserthus”, a “Wiener Hofburg” nella sala Giuseppe Verdi a Torino ed all’opera di Graz. A conferma di una predilezione per l'operetta austriaco e tedesca e canzone Viennese di Strauss, Lehár, Stolz e Kálmán. Ha vinto uno dei primi premi nel Concorso Internazionale di Operetta, “Nico Dostal”, in Austria. Il suo repertorio comprende anche famose canzoni tratte da operette italiane. Ha cantata più di 100 concerti in Italia, Sardegna e Sicilia.

È stata un grande onore per Astrid Wilhelmsen, cantare il concerto dell’ inaugurisazione dell nuovo teatro a Catanzaro nell 2003, ed anche, quando nel 2008 con il Vienna Classical Trio è andata in tournée a Kathmandu, Nepal, su invito dell’ONU.